Cerca
Close this search box.
domenica, 21 Luglio 2024
domenica, 21 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Positivi i dati del commercio a Busto Arsizio

Ha il segno positivo il bilancio sull’andamento del commercio in città, a Busto Arsizio: lo ha reso noto nelle scorse ore il vicesindaco e assessore allo Sviluppo del territorio Manuela Maffioli.

In particolare, i dati registrati dallo SUAP, lo Sportello Unico Attività Produttive, relativi al 2020 raccontano di 35 negozi di vicinato avviati, di cui 12 alimentari, e cessati 21: di 60 attività e-commerce avviate, e soltanto 3 cessate; di 18 pubblici esercizi avviati, e 14 chiusi; di 16 parrucchieri aperti, e 12 cessati; di 17 nuovi artigiani alimentari (pizzerie d’asporto, gelaterie, gastronomie ecc.) contro soltanto 10 chiuse definitivamente.

I subingressi, vale a dire le attività proseguite con un altro titolare sono: 12 negozi di vicinato, 11 pubblici esercizi, 4 parrucchieri, e 2 artigiani alimentari.

Per quanto riguarda il totale delle attività, si segnala che in città i negozi di vicinato sono 2.839 di cui 470 alimentari, i parrucchieri 209, gli estetisti 71, i pubblici esercizi 353 e gli artigiani alimentari 234.

“Sono dati a cui guardiamo con responsabile prudenza e lucido disincanto perché non possiamo escludere con certezza che l’emergenza sanitaria non lasci un‘onda lunga, possiamo però almeno dire che questi dati ci confortano e consentono al sistema commercio di mantenere un battito regolare”, ha commentato l’assessore.

Nel mese di marzo saranno predisposti due nuovi bandi, a supporto degli esercizi commerciali colpiti dall’emergenza sanitaria: il primo, riservato ai negozi che si trovano all’interno del perimetro del Duc, metterà a disposizione il contributo regionale non utilizzato in occasione del bando di autunno scorso, da poco giunto alla conclusione; il secondo sarà riservato ai negozi dei quartieri, fuori dal perimetro del Duc. Con i contributi i commercianti potranno anche adeguare le loro attività alle norme del nuovo regolamento del decoro urbano.

Ulteriore novità a supporto del commercio locale, di tipo comunicativo, riguarda il nuovo servizio di promozione dei negozi che svolgono anche attività di e-commerce: “Busto e-shop” è il nome dell’iniziativa. I commercianti che sono inseriti negli elenchi già pubblicati sul sito del Comune, e anche quelli che ancora non vi compaiono, possono scrivere alla e-mail all’indirizzo bustoeshop@comune.bustoarsizio.va.it per indicare l’indirizzo del loro sito di e-commerce e tutte le altre informazioni da mettere a disposizione della cittadinanza.

“Come già fatto sia nel primo che nel secondo lockdown, mettiamo a disposizione il sito del Comune sia per far conoscere ai cittadini i servizi offerti dai negozi, sia per dare una mano ai commercianti a promuovere le loro attività. E’ una azione di comunicazione che si affianca alla campagna con cui abbiamo invitato i cittadini a fare acquisti in città, un modo per mantenere vivo il settore e il sistema economico cittadino”, ha concluso Maffioli.  

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings