7.3 C
Comune di Legnano
martedì 20 Aprile 2021

Più sicura la scuola a Castellanza con il sostegno di tutta la comunità

Ti potrebbe interessare

Nuovi servizi al cittadino con le nuove app del Comune di Busto Arsizio

Anche il Comune di Busto Arsizio ha sviluppato un percorso di innovazione con l'attivazione delle nuove “APP Municipium” e “APP-IO”, presentate nelle scorse ore...

Una correlazione tra inquinamento e Covid-19?

Si terrà mercoledì 21 aprile alle 21 una serata di confronto in videoconferenza, organizzata dalle liste civiche legnanesi “Insieme per Legnano” e Lombardi Civici...

Legnano chiude l’accesso alla via della scuola “Don Milani” in nome della partecipazione

E’ il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, ad annunciare in questi giorni la partenza a breve del “Bilancio tour”, un giro della giunta per...

Un milione di euro di multa alla Poltronesofà Spa per pubblicità ingannevole

Si conclude in questi giorni con una sanzione da 1 milione di euro, la vicenda della nota azienda produttrice di divani, Poltronesofà Spa, che...

Aiutare la scuola a mantenere sempre un alto livello di sicurezza nelle classi. E’ questo il senso dell’iniziativa nata da alcuni genitori dell’Istituto Comprensivo Manzoni di Castellanza durante questo periodo di emergenza.

E’ stata così lanciata una raccolta fondi a tutti i cittadini, dopo un’attenta valutazione del responsabile della sicurezza e le determinazioni favorevoli del Consiglio di Istituto, per sostenere alcune spese straordinarie che permetteranno di avere maggior sicurezza all’interno delle classi.
Nello specifico, il denaro raccolto servirà per l’acquisto di prodotti certificati per l’igienizzazione quotidiana degli ambienti e l’aumento della periodicità delle sanificazioni, che sono effettuate da un’azienda certificata.

La cifra che si intende raggiungere è di circa 16mila e 500 euro. In caso avanzino dei contributi, saranno destinati all’acquisto di materiale informatico e per iniziative didattiche.

“Sostenere la scuola in questo progetto significa anche alleggerire gli oneri economici quest’anno diventati più ingenti per l’emergenza sanitaria e lasciare più spazio alla scuola per continuare ad investire anche nei progetti educativi e legati alla didattica”, si legge in una nota.
Il libero contributo potrà essere versato attraverso PagoPa; per le aziende, i commercianti o i privati che volessero aderire all’iniziativa, è possibile effettuare un versamento tramite bonifico sul conto corrente della scuola con l’IBAN IT71H0100003245138300317589 indicando come causale “Rendiamo più sicura la nostra scuola”.

Articoli correlati

L’Associazione Jasmine di Legnano aiuta le donne sole con gesti solidali

Si è conclusa con successo in questi giorni l’iniziativa “Gesti d'amore oltre le differenze", organizzata dall’Associazione Jasmine di Legnano con una particolare raccolta di generi...

“Insieme per Luca” raccoglie i frutti della solidarietà: 5 borse di studio alla Bocconi in nome di Luca Attanasio

Il risultato raggiunto dalla raccolta di fondi in memoria dell’ambasciatore Luca Attanasio, caduto in un attentato in Congo lo scorso 22 febbario, si concretizza...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Diamo una nuova mano a Leonardo: prosegue la raccolta fondi per il 15enne infortunato

Intervistato questa mattina dai microfoni di Radio Delta Live, la diretta di Radio Delta International con Rudy Neri e Lisa Ferrario alla consolle, il...

Un regalo solidale a Castellanza che possono fare tutti

“Questo Natale vuoi fare un regalo solidale? A Castellanza puoi”. E’ stato pubblicato sul sito comunale di Castellanza un particolare avviso, per tutti coloro che...