domenica, 5 Febbraio 2023

Pitbull azzanna un bambino al volto e gli rompe la mandibola

(Foto di Anna Nefedova - Pixabay)

Attimi di terrore ieri a Maresso, una frazione di Missaglia nel Lecchese: un bambino di 4 anni è stato azzannato al volto da un cane pitbull, mentre stava passeggiando insieme alla mamma e al suo compagno, proprietario dell’animale.

All’improvviso, e senza una ragione che adesso si sta cercando di spiegare, il cane ha aggredito il bambino azzannandolo al volto e spaccandogli la mandibola. Il pitbull ha mollato subito la presa e il bambino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale cittadino, dove è ricoverato con una prognosi di trenta giorni, non in pericolo di vita.

I Carabinieri e i tecnici dell’ATS Brianza stanno lavorando per stabilire se il cane è pericoloso.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI