14.4 C
Comune di Legnano
martedì 11 Maggio 2021

Per non cadere in trappola: prosegue il progetto “Struffati” a Busto Arsizio

Ti potrebbe interessare

Lavori al Centro Multiraccolta di Busto Arsizio: chiuso per una settimana

Da oggi lunedì 10 maggio il Centro Multiraccolta di via Tosi ang. via dell’Industria, a Busto Arsizio, sarà oggetto di un particolare intervento di...

AEMME Linea Ambiente ottiene gli stessi favorevoli riscontri del 2020

Il giudizio non si discosta molto da quello dello scorso anno: il lavoro di AEMME Linea Ambiente continua, infatti, a ottenere il consenso dei...

Al Teatro Tirinnanzi di Legnano oggi la presentazione del libro dedicato a Felice Musazzi

Si terrà oggi, lunedì 10 maggio, alle 18, al Teatro Città di Legnano “Talisio Tirinnanzi”, la presentazione ufficiale del libro dedicato a Felice Musazzi,...

Mascherine addio? Sì, quando almeno 30 milioni di italiani si saranno vaccinati

Potrebbero bastare 30 milioni di italiani già sottoposti alla prima dose di vaccino anti Covid-19, per dire basta alle mascherine indossate all’aperto. Mentre si ragiona...

Il progetto “Struffati: insieme per non cadere in trappola”, promosso dall’Amministrazione comunale di Busto Arsizio con il contributo di Regione Lombardia, continua a riscuotere l’interesse della cittadinanza, nonostante le limitazioni organizzative dovute alle misure di prevenzione sanitaria.

Così in questa fase progettuale sono ancora in corso alcuni “incontri caffè”, durante i quali un team di esperti della Cooperativa Sociale Davide Onlus e della Polizia locale, raccoglie le spiacevoli esperienze vissute dai cittadini per elaborare insieme strategie efficaci di tutela. Diverse le testimonianze già pervenute, e non soltanto da parte di anziani, su imbrogli o tentativi di truffe subiti: da finti incidenti su strada e visite di falsi addetti del gas, alle truffe online tramite mail o sms di phishing.

Quattro le date che completeranno il progetto: lunedì 19 aprile alle 14, martedì 4 maggio alle 20, mercoledì 12 maggio alle 10 e giovedì 27 maggio alle 17. Gli incontri proseguiranno a giugno e a settembre. Per saperne di più e per iscriversi alle attività (sia incontri caffè, sia laboratori) è necessario scrivere all’indirizzo e-mail: struffati@centrodavide.it (oppure formazione.polizialocale@comune.bustoarsizio.va.it), o visitare la pagina dedicata al progetto nel sito web della cooperativa www.centrodavide.it.

Articoli correlati

Aemme sostituisce i contatori del gas: diffidare di chi chiede soldi agli utenti

Ha avuto inizio in questi giorni sul territorio di Legnano, la sostituzione da parte della MBS, per conto di AEMME Linea Distribuzione, dei vecchi...

Cittadini truffati a Legnano: attenzione agli sconosciuti malintenzionati

Un falso agente della Polizia locale ha raggirato ieri mattina, lunedì 22 febbraio a Legnano, un anziano cittadino, riuscendo a rubargli oro e denaro,...

Prosegue il progetto contro le truffe a Busto Arsizio: come non cadere in trappola

“Truffe? No grazie!”: per riconoscerle, contrastarle, tutelarsi e parlarne con esperti, il Comando della Polizia locale di Busto Arsizio, in collaborazione con la Cooperativa...

“Struffati: insieme per non cadere in trappola”. Al via il progetto per evitare le truffe

Al via la prossima settimana a Busto Arsizio l’iniziativa “Struffati: Insieme per non cadere in trappola”: martedì 26 gennaio, alle 16, è in programma...

Quando gli incontri si trasformano in racconti: un nuovo libro di Maura Giunta

Si intitola “Incontri” il nuovo libro di Maura Giunta, curato dalla casa editrice Montedit, pubblicato in questi giorni. La giornalista e scrittrice, che ha già...