domenica, 29 Maggio 2022

Omicidio di Laura Prati: ergastolo con attenuanti?

Autentico colpo di scena nella vicenda che soltanto un paio di giorni fa vedeva confermato l’ergastolo all’agente della Polizia locale di Cardano al Campo Giuseppe Pegoraro, che nel 2013 uccise il sindaco Laura Prati: sembra infatti che all’ex vigile urbano siano state concesse le attenuanti generiche. E quindi è necessario il ricalcolo della pena.

Tecnicamente, se la Corte di Cassazione si è espressa con la sentenza per Pegoraro, condannato in primo e secondo grado all’ergastolo, la sentenza della Corte di Appello non è stata confermata e i giudici hanno deciso di concedere le attenuanti generiche per l’omicidio volontario. Questo comporta il ricalcolo della pena.

Non rimane che attendere, in particolare, chi effettuerà questo ricalcolo.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI