sabato, 28 Gennaio 2023

Novità sul fronte pensioni: da gennaio 2018 anche le donne in congedo lavorativo a 66 anni

(Foto da web)

Anche per le donne sarà portata a 66 anni e sette mesi l’età pensionabile, come è già per gli uomini nel nostro Paese.

Il provvedimento entrerà in vigore dal prossimo anno. Come è stato sottolineato dagli osservatori più attenti in materia di lavoro, sarà l’età di accesso alla pensione più avanzata rispetto a tutto il resto d’Europa.

Ma non finisce qui: nel 2019 è previsto l’innalzamento della soglia pensionabile a 67 anni, mentre lo stesso adeguamento sarà in vigore in Francia nel 2022, in Germania nel 2030, nel Regno Unito nel 2028.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI