Cerca
Close this search box.
giovedì, 25 Luglio 2024
giovedì, 25 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

L’estate d’oro dei runners

(Foto di Skeeze - Pixabay)

Sono stati la categoria più bistrattata durante il lockdown, i runners, momento in cui tutto il Paese si è scoperto amante della corsa all’aria aperta.

Dalla riapertura però una gran fascia di popolazione di tutte le età sembra aver abbracciato questo sport, la corsa podistica, facendo registrare in questa strana estate un vero e proprio boom di corridori in Italia e nel mondo, anche in virtù delle regole e dei consigli di distanziamento sociale attivi nelle nostre città, con un incremento di neofiti del 47% rispetto all’anno passato.

Uno sport che consente di fare attività all’aria aperta, distanziati, a contatto con la natura, adatto a qualunque età e fisicità, perfetto per migliorare la forma fisica aiutando chi sta seguendo una dieta, per diminuire lo stress migliorando la qualità della vita , soprattutto, a costo quasi zero (se togliamo un piccolissimo investimento per l’abbigliamento adatto.)

A fronte di un tale successo esistono però alcune controindicazioni cui sarebbe opportuno fare attenzione: prima e dopo ogni seduta di allenamento si consiglia dello stretching che prepari la muscolatura alla corsa, e successivamente che aiuti a defatigare e rilassare l’apparato muscolare.

Attenzione alle scarpe che devono essere adeguate ad assorbire lo shock del veloce contatto con il terreno evitando lesioni alle ginocchia in aumento purtroppo soprattutto tra i neofiti.

Anche l’abbigliamento ha la sua importanza, perché deve favorire la giusta traspirazione evitando una sudorazione o un raffreddamento eccessivi.

L’orario in cui allenarsi è fondamentale: mai nelle ore più calde (come si vede spesso nelle nostre città), mai a digiuno ma nemmeno dopo un pranzo o una cena eccessivi e soprattutto sempre avendo a disposizione dell’acqua per evitare la disidratazione.

Se praticato in maniera intelligente, i vantaggi per il fisico e la salute sono davvero molteplici: mantenere in forma il sistema cardiovascolare, aumentare l’aspettativa di vita diminuendo gli effetti dell’invecchiamento, combattere l’obesità aiutando il dimagrimento, migliorare la circolazione.

Anche associazioni come il “National Cancer Institute” americano o la Fondazione Umberto Veronesi suggeriscono di dedicarsi alla corsa al fine di ridurre e prevenire il rischio di tumori come quelli del polmone, del colon, del seno e della prostata.

Ma i benefici per la salute non finiscono qui, benefici aggiunti si hanno anche a livello psicologico con l’acquisizione di maggiore energia, concentrazione, miglioramento dell’umore, aumento dell’autostima e riduzione dello stress grazie al maggior rilascio di endorfine e melatonina nell’organismo.

Un’attività consigliatissima quindi per tutti, anche in previsione di autunno che, nell’incertezza, è meglio affrontare in forze e buona forma fisica.

Silvia Ramilli

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings