Legnano – Un solo slogan: “Legnano al voto”

(Foto da un video del Comitato)

Si è riunito ieri sera davanti a Palazzo Malinverni il Comitato Legalità a Legnano, sostenuto da numerosi cittadini che si sono dati appuntamento per manifestare, dopo la scelta del sindaco Fratus di ritirare le proprie dimissioni dalla carica, mentre si trova agli arresti domiciliari accusato d corruzione.

Tra gli slogan esposti dai legnanesi in piazza, quello diventato “storico”: “Legnano al voto”, per chiedere che si riparta da zero con una nuova tornata elettorale.

“Abbiamo circondato il Comune. Una lunga catena umana per proteggere il palazzo di tutti. Non permetteremo mai più che gente indegna possa tornarvi all’interno”, la spiegazione che ha accompagnato la serata.

Al TAR di Lombardia, dove è stata respinta la richiesta di sospensione cautelare nei confronti del sindaco, presentata dal Comitato, nei prossimi giorni ne sarà depositata un’altra, che potrebbe essere mostrata anche al Commissario prefettizio Cristiana Cirelli.

print