Legnano – Torna l’evento “Scuole in festival”

Gaia Borsa, la studentessa che ha firmato il manifesto del festival 2019

E’ stato presentato questa mattina a Legnano l’evento che si ripete ormai da sette anni: “Scuole in Festival”, che coinvolge numerose scuole cittadine nella presentazione di spettacoli teatrali e musicali.

Capofila del progetto l’ICS Carlo Dell’Acqua, cui fanno riferimento ogni anno le scuole elementari e medie che desiderano partecipare, proponendo spettacoli teatrali, musicali e anche di danza, su temi scelti dai singoli istituti

Le rappresentazioni si svolgeranno al Teatro Città di Legnano “T. Tirinnanzi”, il prossimo 5 maggio, dalle 9.30 alle 22, dando vita anche questa volta ad una maratona a sfondo benefico. Il ricavato della giornata, dato da contributi nelle scuole, sarà devoluto al “Centro di aiuto alla vita Daniela Gulden”. Come è stato spiegato, nelle scorse sei edizioni sono stati raccolti in totale 35mila euro.

Ogni scuola metterà in scena un proprio elaborato artistico, che coinvolgerà classi delle elementari e ragazzi della scuola superiore nella particolare giornata in teatro, che durerà dieci ore.

Il progetto, coordinato dalla presidenza del Dell’Acqua e da insegnanti che si coinvolgono a vario titolo, porta avanti a Legnano il linguaggio teatrale e musicale, largamente diffuso ed apprezzato tra i ragazzi, che sembrano proprio coltivarlo con passione.

Il manifesto dell’evento 2019 è stato disegnato da Gaia Borsa, una studentessa del liceo artistico Carlo Dell’Acqua.

Il 5 maggio l’ingresso al teatro sarà libero ed aperto a tutta la città.

print