martedì, 18 Gennaio 2022

Legnano – Parco ex Ila fuori dai “Giardini storici”: è polemica

L’attenzione della città, abituata da mesi a ribaltoni e ripensamenti in fatto di politica locale, si sposta in queste ore sul Parco ex Ila che, con l’approvazione del Bilancio dello scorso aprile da parte del commissario prefettizio Cristiana Cirelli, non farà parte della ReGis, la “Rete dei Giardini storici”, che tutela le aree verdi di particolare valore storico ed artistico, come quella di Legnano.

Per il 2019-2020 il Comune non stanzierà la quota associativa prevista, uscendo dalla Rete.

La notizia sta facendo discutere in tanti, soprattutto perché aderire al ReGis avrebbe portato maggiore attenzione alle problematiche del Parco di via Colli di Sant’Erasmo, che necessita di azioni di mantenimento e conservazione.

Come riferito da più fonti, anche l’ex assessore ai Lavori Pubblici, Laura Venturini, sta denunciando la perdita di un’occasione per fare un cosa buona per la città e il suo patrimonio storico ed artistico, dato che all’interno del giardino ex Ila si trova la struttura del vecchio solarium, nonché sanatorio, da ristrutturare, per cui sarebbe stato possibile organizzare, con il ReGis, persino un convegno tematico mirato al suo recupero.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI