Legnano – La città si prepara ad accogliere la 15esima Night Run

Podisti che si allenano nelle strade e al parco, cartelloni pubblicitari con gente che corre, avvisi che riguardano la viabilità modificata per una sera: Legnano si sta preparando ad accogliere e a vivere la 15esima edizione della “Legnano Night Run”, la tradizionale corsa non competitiva di fine estate.

E’ tutto pronto, mentre proseguono le iscrizioni on line alla manifestazione sportiva tra le più attese e partecipate dell’anno, organizzata dal CAI Legnano con la collaborazione del Comune e il sostegno della BCC di Busto Garolfo e Buguggiate.

Io corro per Daniele” è lo slogan della run di quest’anno: parte del ricavato dall’adesione alla corsa sarà devoluto alla Aisphem onlus che opera per la ricerca, per curare la sindrome di Phelan-McDermid che ha colpito Daniele, un bambino di 10 anni di Legnano. Daniele parteciperà alla corsa con i suoi familiari, insieme ai tremila podisti attesi anche per questa edizione della corsa.

Partenza e arrivo davanti al Parco Castello in viale Toselli: qui non mancherà la consolle di Radio Delta International ad animare con Rudy Neri, Lisa Ferrario e dj Walker la kermesse di chi corre e chi assiste all’evento, occasione di festa per tutti.

Tre le proposte: la “Legnano Night Run” da 7 chilometri e mezzo lungo il percorso cittadino uguale allo scorso anno, la “Street Work Out”, camminata con soste per fare fitness, la “Run Junior” riservata ai ragazzi da 6 a 14 anni.

Tutte le indicazioni sul sito ufficiale legnanorun.com

print