mercoledì, 17 Aprile 2024

LEGNANO – Incendio ex Crespi: il comunicato del Comune di Legnano

Allarme rientrato nelle vie a ridosso della SP 527 (via per Busto Arsizio) a seguito di un incendio sviluppatosi in tarda mattinata all’interno dell’area industriale, ormai dismessa, della ex ditta Crespi specializzata nella lavorazione di materie plastiche (LEGNANO – Brucia la ex ditta Crespi di via Montelungo: fumo visibile a km di distanza). Una densa e alta nuvola di fumo nero aveva invaso l’intera zona suscitando comprensibile allarme tra i cittadini. Sul posto sono intervenuti prontamente i Vigili del Fuoco della caserma di Legnano e dei Comuni vicini, gli agenti della Polizia Locale di Legnano, i Carabinieri della Compagnia di Legnano. Allertata anche la Protezione Civile, il Nucleo Biologico Chimico Radiologico e l’ARPA. Non è stata rilevata alcuna emissione di sostanze chimiche. L’incendio, stando alle prime verifiche, è scaturito da alcuni rifiuti plastici abbandonati all’interno di un capannone. Un paio di persone residenti in una villetta situata di fronte allo stabilimento (Comune di Castellanza) sono state portate, in via precauzionale, al Pronto Soccorso della vicina Clinica Humanitas, in quanto investite dal fumo. Rimangono alcuni piccoli focolai tenuti costantemente sotto controllo dai Vigili del Fuoco. Una volta estinto del tutto l’incendio, si procederà alle verifiche per stabilire le cause di quanto successo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI