6.5 C
Comune di Legnano
sabato 23 Gennaio 2021

La scuola di San Lorenzo di Parabiago intitolata a Felice Musazzi

Ti potrebbe interessare

Scendono ancora i prezzi delle RcAuto

Costano sempre meno le polizze assicurative RcAuto: come diffuso dal bollettino dell’IVASS, l'Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, nel corso del terzo trimestre del...

Addio a Roberto Brivio storico chansonnier de “I Gufi”

Dopo Gianni Magni e Nanni Svampa se ne va all'età di 82 anni, stroncato dal Coronavirus, anche Roberto Brivio attore, cantante, cabarettista e membro...

Protestano i detenuti del carcere di Varese

Alcune ore di tensione ieri pomeriggio, venerdì 22 gennaio, nel carcere di Varese dopo che alcuni detenuti hanno inscenato una protesta, che fortunatamente non...

Incidente tra un’automobile e una bicicletta: il traffico si blocca sul Sempione a Legnano

E’ successo ieri sera, venerdì 22 gennaio, lungo il Sempione all’altezza di via Barlocco: un’automobile si è scontrata una bicicletta. Ad avere la peggio il...

Felice Musazzi, fondatore della compagnia dialettale de “I Legnanesi”, celebrato in questi giorni in cui ricorrono i 100 anni dalla nascita, ha avuto i natali a San Lorenzo di Parabiago e proprio nella frazione si è deciso di intitolargli la scuola elementare.

“Felice Musazzi è nato a Parabiago il 10 gennaio del 1921, nella frazione di San Lorenzo. Da sempre manifestò una spiccata tendenza alla recitazione, tanto che, finita la guerra e dopo gli anni di prigionia in Russia, fonda, assieme a Tony Barlocco e Renato Lombardi, la compagnia teatrale dialettale “I Legnanesi”. L’inizio della compagnia è curioso perché, come spesso accade, tutto prende vita presso un oratorio: Legnarello, una frazione della città di Legnano e, poiché era prevista nella recitazione delle commedie il ruolo anche di donne, ma era vietata la partecipazione di attrici, i tre interpreti uomini dovettero necessariamente travestirsi. L’originalità e la capacità di far sorridere attraverso il racconto della quotidianità di allora, portarono la compagnia al grande successo che oggi conosciamo grazie a Felice Musazzi, attore nelle vesti della Teresa, ma anche commediografo e regista teatrale”, si legge in una nota del Comune di Parabiago, che vuole commemorare la nascita, l’uomo e il personaggio con l’intitolazione della scuola primaria di San Lorenzo, un’iniziativa condivisa tra Consiglio d’Istituto e Amministrazione comunale e, al momento, al vaglio della Prefettura e del Provveditorato agli studi.  

“Il centenario della nascita di Felice Musazzi richiama alla memoria storica la sua origine parabiaghese che, come Amministrazione comunale, intendiamo commemorare dedicandogli l’intitolazione della scuola primaria di San Lorenzo. In questo modo è un po’ come consegnare alle nuove generazioni la curiosità di conoscere l’attore e il personaggio di Felice Musazzi, una scuola a lui intitolata apre domande sulla storia e le tradizioni del nostro territorio: il tema del dialetto, della quotidianità di allora, del fatto che le donne nel dopo guerra non potevano recitare nelle commedie teatrali. La toponomastica non è soltanto un’intitolazione, ma un’occasione per creare conoscenza e alimentare la cultura”, ha dichiarato il sindaco Raffaele Cucchi.

Articoli correlati

Open Day “In azione” per l’Ente Morale San Vittore Olona e Cerro Maggiore

“Abbiamo voluto intitolare il secondo Open Day delle nostre scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria, gestite dall’Ente Morale San Vittore Olona e Cerro Maggiore, “In...

Felice Musazzi celebrato con la luce a Legnano

Un fascio di luce attraversa la piazza e si ferma sulla facciata del palazzo di fronte, in piazza Ferrè: è stata accesa ieri pomeriggio,...

Buon compleanno Felice! Legnano festeggia i cento anni della sua “Teresa”

Avrà inizio domani, domenica 10 gennaio a Legnano un particolare quanto ricco programma di celebrazioni, per i cento anni dalla nascita di Felice Musazzi,...

Video letture per i bambini della elementare di San Lorenzo a Parabiago

Ha avuto inizio oggi, venerdì 8 gennaio, un particolare progetto culturale che vede la biblioteca comunale al servizio delle scuole cittadine: la video lettura...

Riaprono le scuole da domani giovedì 7 gennaio ma non in tutte le regioni

La ripresa dell’anno scolastico sarà a scaglioni per le diverse regioni italiane, che presentano un quadro dei contagi da Covid-19 differente, e quindi differenti...