La dipendenza dal gioco nella lista delle malattie mentali

(Foto da web - Avvenire.it)

La dipendenza dai videogiochi potrebbe essere inserita nell’elenco delle malattie mentali, riconosciute dall’OMS, l’Organizzazione mondiale della Sanità.

La prossima edizione della classifica internazionale delle patologie, l’International Classification of Diseases, potrebbe contemplare anche la dipendenza dai giochi elettronici tra i disturbi mentali.

Secondo una ricerca effettuata da New Scientist, la dipendenza dai giochi genera spesso disturbi di tipo patologico che possono portare, soprattutto se non riconosciuti, a gravi conseguenze sulla salute.

Le precauzioni che potrebbero inserire la dipendenza dai videogame tra le malattie mentali, sono rivolte alla salute di un pubblico che abusa della tecnologia, diventandone dipendente nei comportamenti quotidiani.

A rischio chi gioca troppo a lungo, e chi da priorità al gioco rispetto alla socialità nella vita di ogni giorno.

print