La Coca-Cola diventa alcolica

coca cola
(Foto da web - Marketing Week)

Per il momento la rivoluzione-novità dovrebbe diffondersi soltanto in Giappone: la bevanda tra le più vendute al mondo, la Coca-Cola di ispirazione analcolica, potrebbe contenere alcol in una delle sue numerose varianti.

I produttori della Coca-Cola hanno avviato una particolare sperimentazione, con l’introduzione nella bibita di una sostanza che si chiama “chu-hi”, a base di distillato shochu, che conferisce la gradazione alcolica.

Se incontrerà il gradimento dei suoi consumatori, la nuova Coca-Cola alcolica sarà lanciata in Giappone, dove si consumano già diverse bibite a base dello stesso ingrediente.

print