venerdì, 20 Maggio 2022

La AnSor di Canegrate resta ancora chiusa: cassa integrazione per i suoi dipendenti

Dopo alcuni giorni di incertezza, sul futuro dell’attività della ditta AnSor di Canegrate, dove lo scorso 2 gennaio un incendio ha distrutto diversi macchinari, nel capannone della produzione, i dipendenti, una decina, passano in cassa integrazione fino ad ottobre, mentre la direzione fa la conta dei danni.

L’azienda di via Adige, che produce componenti elettronici, stava lavorando nelle scorse settimane a numerose commesse, e non sussistevano difficoltà a livello produttivo. Con il rogo sono state compromesse delle attrezzature importanti per proseguire, al momento, le attività, che potranno riprendere dopo nuove valutazioni logistiche.

Il sindacato Fiom Cgil è vicino ai lavoratori, sperando insieme a loro nel riavvio della ditta.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI