lunedì, 6 Febbraio 2023

Entra nel vivo l’accoglienza degli ucraini in fuga: Legnano pubblica le indicazioni per chi li ospiterà

E’ stato pubblicato nelle scorse ore sul sito comunale di Legnano un elenco di indicazioni utili per accogliere i cittadini ucraini, in fuga dalla guerra. Si tratta, come spiegato dal Comune, di una serie di informazioni per gestire l’ospitalità in questa fase di emergenza, da parte dei legnanesi che si stanno offrendo spontaneamente, per accogliere chi fugge dai territori colpiti dal conflitto. Si tratta di formalizzare la presenza di cittadini ucraini sul territorio e, nei prossimi giorni, anche a seguito delle indicazioni che saranno fornite da Stato e Regioni, si provvederà a fornire ulteriori indicazioni su accoglienza, sanità, scuola, eccetera.

Più precisamente, chi offre la propria disponibilità ad accogliere nelle propria abitazione i rifugiati, deve compilare alcuni moduli conoscitivi e farli pervenire al Comando della Polizia locale. Necessario segnalare la presenza dei cittadini ucraini sul territorio italiano, utilizzando l’indirizzo e-mail del Consolato ucraino. Tutti i cittadini ucraini possono accedere alle cure emergenziali al Pronto Soccorso, pagando eventualmente il ticket se la prestazione non è urgente; tutti i minori possono accedere al Pronto soccorso per le valutazioni urgenti, e nei prossimi giorni si chiariranno le modalità di accesso ai pediatri locali.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI