martedì, 18 Gennaio 2022

E’ morto “Toro scatenato” aveva 96 anni

E’ morto nei giorni scorsi in America Jake La Motta, ex campione del mondo dei pesi medi conosciuto in tutto il mondo con il soprannome di “Toro scatenato”.

La notizia è stata diffusa dalla BBC, in seguito ad una comunicazione della moglie. Sembra che “Toro scatenato” abbia ceduto per delle complicazioni sopraggiunte dopo una polmonite.

Il peso medio ha ispirato un film che l’ha visto interpretato sul ring da Robert De Niro, che ha ripercorso nel lungometraggio le tappe della vita del campione, attraverso i suoi più celebri incontri.

Jake La Motta aveva sangue italiano nelle vene, con il padre originario di Messina.

Sotto il profilo tecnico La Motta non era un pugile perfetto, ma indubbiamente capace di conquistare il suo pubblico per il coraggio e la grinta che metteva nelle sfide della boxe. Fu professionista per quattordici anni, combatté centodue volte, vinse più di ottanta incontri e trenta per “ko”. Fu sconfitto in una ventina di match.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI