Dalla Superluna al Supersole: oggi la Terra in perielio

Il Sole (Foto da web)

Dalle visioni entusiasmanti della Superluna di Capodanno, oggi si passa al Supersole, con il passaggio della Terra attorno alla sua stella nel “perielio”, il punto di massima vicinanza.

Il disco solare, là dove visibile grazie a condizioni meteo favorevoli, sarà un pochino più grande del solito, circa il 2% in più.

Chi desidera osservare il fenomeno, si ricordi di farlo utilizzando lenti speciali che non danneggino gli occhi, come raccomandano gli esperti.

Il Supersole si è trovato questa mattina alle 6.34, ora italiana, a 147,1 milioni di chilometri dalla Terra, vale a dire circa 2,5 milioni di chilometri in meno dalla distanza media abituale. La distanza tra la Terra e il Sole non è mai uguale a causa della forma ellittica della rotazione terrestre, oscillante. Il prossimo 6 luglio la Terra sarà nel punto di massima distanza.

La prossima notte si verificherà anche il fenomeno delle “stelle cadenti” d’inverno, un passaggio di meteoriti che si chiamano Quadrantidi.

print