lunedì, 26 Settembre 2022

Controlli anti droga estesi tra Varese e Como portano all’arresto di uno spacciatore

(Foto da web)

Sta succedendo in queste settimane nei boschi compresi tra la provincia di Varese e Como, dove un’ordinanza del questore ha avviato una capillare ricognizione del territorio, per prevenire e smantellare attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

E proprio durante uno di questi controlli, è stato arrestato in un’area boschiva, mentre cercava di nascondersi alla vista delle Forze dell’ordine, un giovane di 24 anni, marocchino, trovato in possesso di eroina, cocaina, hashish, materiale per il confezionamento e denaro contante provento dell’attività di spaccio. Arrestato è stato accompagnato in carcere al Bassone.

Nel corso dell’attività di monitoraggio della zona, sono state già controllate una cinquantina di persone, e venticinque veicoli.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI