venerdì, 20 Maggio 2022

Consiglio comunale a Legnano: tra le interrogazioni ancora la piscina comunale

Questa volta sarà il gruppo consiliare “Carolina Toia sindaco” a tornare sulla questione dei danni strutturali alla piscina comunale di via Gorizia, con un’interrogazione presentata questa sera, lunedì 29 marzo, in Consiglio comunale.

Il gruppo chiede delucidazioni a proposito del crollo del controsoffitto avvenuto nei spogliatoi dell’impianto natatorio, settimane fa, e di come si intende procedere per riqualificare la struttura, oggi aperta soltanto agli atleti del nuoto agonistico.

Se anche non fosse chiusa per le restrizioni date dalla pandemia di Covid-19, la piscina “F. Villa”, non potrebbe essere aperta al pubblico in tutta la sua potenzialità, a causa della necessità di essere ristrutturata. Il nuovo governo locale, guidato dal sindaco Lorenzo Radice, ha accantonato il progetto di riqualificazione della piscina comunale, elaborato dal Commissario prefettizio Cristiana Cirelli, per realizzare progetti considerati più urgenti. Dai banchi all’opposizione la richiesta di effettuare un sopralluogo alla piscina, cui partecipino i consiglieri comunali e i rappresentanti della Commissione Sport.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI