domenica, 29 Gennaio 2023

Cocaina nella mascherina, scoperto da cane antidroga

(Foto da web)

Ha nascosto la cocaina cucendo una tasca tra due mascherine, ma il fiuto del cane antidroga lo ha incastrato. È accaduto a Bovisio Masciago (Monza), durante un controllo antidroga dei carabinieri, dove un 50enne marocchino, fermato per una perquisizione, stava per farla franca. Ma Harry, il cane dell’unità Cinofili di Casatenovo (Lecco). lo ha scoperto. L’uomo ha quindi dovuto togliersi la mascherina, consegnandola ai militari, i quali hanno scoperto la tasca che il pusher aveva ricavato cucendo due mascherine chirurgiche dove aveva infilato otto dosi di cocaina. In tasca aveva anche 5 mila euro in contanti, é stato arrestato per spaccio.  In tasca aveva anche 5 mila euro in contanti. L’uomo è stato arrestato per spaccio.

 

 

FONTE R.L.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI