giovedì, 8 Dicembre 2022

Canegrate piange mons. Pedro Zilli amico della comunità locale

(Foto concesse da padre Davide Sciocco - FB)

Canegrate ha perso un amico: si è spento nelle scorse ore mons. Pedro Zilli, vescovo di Bafata. La notizia è stata diffusa nelle scorse ore da padre Davide Sciocco, missionario in Guinea Bissau.

“Carissimi amici, con grande dolore vi devo comunicare la triste notizia della morte del mons. Pedro Zilli a causa del Covid. Un grande missionario e vescovo, e per me un grande amico e un riferimento sicuro. Uomo tanto accogliente e dedicato alla gente. Il suo sorriso coinvolgente ci accompagnerà sempre. Stiamo uniti in preghiera”.

Anche il sindaco di Canegrate, Roberto Colombo, ha colto l’occasione per ricordare il monsignore: “Lo ricordo in occasione dell’inaugurazione del Centro dedicato a Federica Banfi. Monsignor Pedro Zilli ci ha ospitato per tre giorni condividendo con noi tanti momenti e comunicandoci la sua grande umanità e fede. Conosceva Canegrate, dove ha celebrato una Messa, visitato i genitori di padre Davide e incontrato gli amici della Guinea”.

In Guinea Bissau è in corso la seconda ondata della pandemia da Coronavirus, più forte della prima: tanta la preoccupazione per la diffusione del virus e scarse le risorse, con soltanto 12mila vaccini a disposizione, come si legge in una nota del Comune.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI