30.7 C
Comune di Legnano
venerdì 23 Luglio 2021

Canegrate – La malattia di K che salvò centinaia di vite

Ti potrebbe interessare

A Sumirago colpo in banca da 70mila euro: si cercano tre uomini

E’ successo nella tarda mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, a Sumirago: tre ladri, con indosso un passamontagna ma senza armi, sono entrati nella...

Bilancio partecipato a Legnano: partiti gli incontri per i suggerimenti al previsionale 2022

Ha avuto inizio da qualche giorno in Comune a Legnano l’iter partecipativo che servirà per realizzare il bilancio previsionale 2022. Prima tappa l’ascolto delle...

Olimpiadi di Tokio: un minuto di silenzio per le vittime della pandemia. Sfilano le nazioni in nome della speranza

Si è svolta nelle scorse ore di oggi, venerdì 23 luglio, la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di “Tokio 2020”, posticipate di un anno...

Panchina distrutta a Canegrate: le immagini delle telecamere al vaglio della Polizia locale

Forse sarebbe meglio che l’ignoto (almeno per ora) responsabile del danneggiamento ad una panchina di piazza Matteotti a Canegrate, si presentasse spontaneamente negli uffici...

Particolare conferenza domani sera, giovedì 24 gennaio, a Canegrate intitolata “La memoria come ponte tra passato e futuro”.

Alle 21 alla biblioteca civica di piazza Unità d’Italia, si parlerà del morbo di K, la malattia che salvò centinaia di vite, con la partecipazione di Kei Kobayashi e Paolo Erpoli.

Un viaggio tra musica e storia per affrontare insieme una tematica sempre attuale. La conferenza è stata organizzata dall’associazione “Il Sorriso – Vita e salute”.

Ingresso libero.

Articoli correlati