Cerca
Close this search box.
giovedì, 20 Giugno 2024
giovedì, 20 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Busto Arsizio – La Polstrada impegnata in un inseguimento rocambolesco

(Foto da web)

E’ successo la notte di martedì 9 aprile: gli agenti della Polizia Stradale di Busto Arsizio sono stati impegnati in un particolare inseguimento di un soggetto in fuga, arrestato dopo una folla corsa anche in autostrada.

La pattuglia aveva cercato di fermato l’auto di un 33enne, ad un posto di controllo, ma alla vista degli agenti l’uomo si è dato alla fuga, alla barriera autostradale di Gallarate Nord, accelerando bruscamente verso uno degli agenti con l’intento di investirlo.

Da qui ha avuto inizio l’inseguimento: una fuga con numerose manovre estremamente pericolose lungo tutto il tragitto autostradale dell’A8, con sorpassi a destra delle altre autovetture, percorrendo a forte velocità anche tratti della corsia d’emergenza.
Il veicolo inseguito, abbandonata l’autostrada, si è poi immesso sulla SP341, dove ha attraversato numerosi incroci a folle velocità con i semafori rossi, mettendo in pericolo la sicurezza stradale. A Jerago con Orago, il conducente, procedendo sempre a velocità sostenuta, ha perso il controllo del suo mezzo andando a sbattere contro il muro di un’abitazione.

Il 33enne è risultato in evidente stato di alterazione psicofisica, per l’abuso di bevande alcoliche, ma ha cercato lo stesso di reagire violentemente, cercando di divincolarsi e di fuggire a piedi.

L’uomo, senza documenti, è stato identificato in seguito come persona gravata da numerosi precedenti per guida in stato di ebbrezza, guida senza patente e reati in materia di stupefacenti. A seguito degli ulteriori accertamenti è stato confermato senza patente di guida perché revocata nel 2013.

L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato ed appropriazione indebita, guida con patente revocata e guida in stato di ebbrezza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings