giovedì, 27 Gennaio 2022

Bucano il muro per ristrutturare e trovano lo scheletro di un uomo

E’ successo ieri mattina a Senago, nel Milanese: alcuni operai intenti a ristrutturare una casa, dietro ad una parete, in demolizione, hanno trovato il corpo di un uomo, ormai ridotto a scheletro.

Allo sconcerto ed anche allo spavento degli operai, che mai avrebbero immaginato di fare la terribile scoperta, sono seguiti i rilievi del caso per comprendere a chi appartengano quelle ossa, e come siano finite dietro il muro del magazzino dell’abitazione.

A chiamare i Carabinieri, dopo il rinvenimento, è stato lo stesso proprietario della casa, che non avrebbe minimamente a che fare con quello scheletro.

Le indagini dei militari dell’Arma, del Nucleo Investigativo di Monza e della compagnia di Desio, proseguono per stabilire la verità di quanto accaduto a quella persona, che dovrebbe essere stato un uomo, di età compresa tra 35 e 45 anni.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI