ATM: il biglietto aumenta a 2 euro dal 1° luglio

Dal primo luglio i biglietti di ATM, per usare i mezzi pubblici a Milano, passeranno da 1,50 a 2 euro, come si ventilava da tempo.

La novità adesso è ufficiale: il rincaro è stato votato all’unanimità dall’assemblea dell’Agenzia di bacino. Assenti i rappresentanti di Regione Lombardia.

Con la nuova tariffa il biglietto ordinario potrà essere usato per più corse in metropolitana, entro i novanta minuti di validità, e potrà essere utilizzato in altri diciannove Comuni dell’hinterland milanese, fino a Monza, a Rho Fiera e ad Assago.

Secondo l’Agenzia che ha votato l’aumento, i vantaggi saranno notevoli per i viaggiatori che, di fatto, risparmieranno.

Tutti i dettagli dell’aumento nel sito di ATM.

print