venerdì, 14 Giugno 2024

Arrivano gli incentivi per l’acquisto di automobili usate

(Foto da web - Wow Scienza)

Lo ha reso noto nelle scorse ore il Ministero delle Sviluppo economico: da martedì 28 settembre, alle 10, sarà possibile richiedere il bonus per l’acquisto di automobili usate di categoria M1 a basse emissioni, a fronte della rottamazione di vecchie auto. I concessionari potranno accede alla piattaforma ecobonus.mise.gov.it per inserire le prenotazioni degli incentivi.

I nuovi bonus variano da 750 euro a 2mila e in totale sono messi a disposizione 40 milioni di euro.

Alcune indicazioni chiariscono come ottenere l’eco bonus: l’acquisto dovrà riguardare un veicolo usato di classe Euro non inferiore a 6, con un prezzo non superiore a 25mila euro e con emissioni comprese tra 0-160 g/km CO2.
Il contributo sarà riconosciuto soltanto con rottamazione, diverso secondo le emissioni dei veicoli che si acquistano: 2mila euro per 0-60; mille euro per 61-90; 750 euro per 91-160. La vettura rottamata deve essere della stessa categoria di quella acquistata, immatricolata da almeno dieci anni e intestata da almeno un anno all’acquirente, o ad un suo familiare convivente.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings