5.3 C
Comune di Legnano
sabato 17 Aprile 2021

Arrestato a Busto Arsizio il rapinatore seriale che terrorizzata i viaggiatori in stazione

Ti potrebbe interessare

Maestra positiva al Covid a Canegrate: il Comune rassicura le famiglie

Sono tre le classi della scuola elementare di via Redipuglia a Canegrate, da mercoledì 14 aprile in quarantena, dopo che un’insegnante si è presentata...

Torna sulle strade della Lombardia la “Randonnée Coppa Bernocchi”

Dopo l’edizione virtuale dello scorso anno, torna sulle strade lombarde la Randonnée che unisce la bellezza di paesaggi, sport ed amicizia. La sesta edizione della...

Parrucchieri ed estetisti aperti anche nei festivi a Busto Arsizio

Per permettere a parrucchieri ed estetisti di recuperare, almeno in parte, il fatturato perduto nei giorni di lockdown per il Coronavirus, l’Amministrazione comunale di...

A San Giorgio su Legnano il mercatino alimentare tutte le settimane

Mentre questa mattina, sabato 17 aprile, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano si svolge il consueto “Mercato Contadino”, organizzato dal Comune con...

I Carabinieri di Busto Arsizio hanno arrestato nelle scorse ore un uomo di 25 anni, dopo varie indagini, considerato l’autore di cinque rapine, una tentata estorsione, un tentato furto e lesioni personali, atti commessi nella stazione ferroviaria cittadina, ed in alcuni negozi del centro.

Tra le vittime delle rapine, giovani viaggiatori presi alla sprovvista, ai quali l’arrestato ha sottratto il cellulare, con minacce e percosse.

Il giovane rapinatore non ha agito esclusivamente alla stazione, ma ha compiuto analoghi crimini anche in alcuni negozi gli esercizi commerciali del centro di Busto Arsizio: ai primi  di marzo ha commesso due reati a distanza di poco tempo, ai danni di un negozio e di un supermercato.

Nel negozio aveva tentato di rubare, in concorso con una complice (subito individuata e denunciata) alcuni costosi capi di abbigliamento griffati. Vistosi scoperto dal proprietario, aveva abbandonato la refurtiva, fuggendo rapidamente. Fallito il colpo, ha proseguito nel suo intento criminale, portandosi rapidamente all’interno del vicino supermercato dove, dopo rubato una borsa ed averla riempita con diversi prodotti trafugati, ha aggredito e picchiato il vigilantes che aveva cercato di fermarlo, ripreso dalle immagini del circuito di videosorveglianza.

Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di individuare l’uomo grazie alle descrizioni fornite dai testimoni, e dalle numerose telecamere pubbliche e private.

Il giovane rapinatore, già in carcere, è a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Orrore e ancora orrore in una casa di riposo: anziani maltrattati e vessati. Sette persone arrestate

E’ successo questa mattina, martedì 13 aprile, nelle province di Varese, Milano e Monza: i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto...

Maxi blitz dei Carabinieri contro narcos e spacciatori: 37 arresti nelle scorse ore

Nelle prime ore di questo lunedì 12 aprile, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato 37 persone, in provincia del capoluogo lombardo e...

Chiusi due bar storici a Brera: assembramenti e bevande fuori orario

Anche due bar di Milano, nel noto quartiere di Brera, sono stati raggiunti dalle Forze dell’ordine e sanzionati, con la chiusura forzata per cinque...

Rapina una donna anziana e la trascina a terra: arrestato un 30enne dai Carabinieri di Milano

Momenti di apprensione ieri sera, martedì 23 marzo a Milano, quando un’anziana signora è stata rapinata i via Rembrandt, mentre stava rincasando. Stando alla ricostruzione...

Minaccia le figliastre con l’acido: arrestato dai Carabinieri un uomo di 56 anni

E’ accaduto ieri, giovedì 18 marzo, in serata: i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Cassano d’Adda e della locale Tenenza, hanno arrestato a...