Arrestati i rapinatori della banda dei Rolex

Il momento della cattura di uno dei rapinatori (Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore a Milano: gli agenti della Squadra mobile della Polizia di Stato hanno intercettato ed arrestato quattro rapinatori, provenienti da Napoli, subito dopo un loro ennesimo furto di Rolex.

Anche nel capoluogo campano i quattro rapinatori agivano con il metodo dello specchietto, raggirando ignari soggetti lungo le strade cittadine, a bordo di scooter, per rubare loro i prestigiosi orologi da polso.

L’ultimo colpo portato a segno a Milano, ai danni di un automobilista fermo ad un semaforo nella sua Maserati, è avvenuto due giorni fa in via dei Transiti, al quale hanno sottratto un Rolex, modello Daytona, da migliaia di euro.

Peccato che la Polizia, già sapendo del loro arrivo in città, li stava praticamente attendendo al varco.

Così per i quattro rapinatori, tutti con precedenti, sono scattate le manette, e adesso si trovano al carcere di San Vittore.

Negli ultimi tempi sono stati una cinquantina i rapinatori arrestati a Milano per lo stesso reato, il furto di orologi Rolex, secondo uno schema diffuso dal Sud d’Italia.

print