venerdì, 21 Gennaio 2022

Arrestati due rapinatori che svaligiavano le case di riposo nel Varesotto

E’ successo nelle scorse ore: i Carabinieri del Reparto Operativo Nucleo Investigativo di Varese hanno arrestato due uomini, di 34 e 49 anni, ritenuti responsabili di diverse rapine effettuate all’interno di strutture per anziani e case parrocchiali.

La merce sottratta era rivenduta dai due su Internet. Il loro modo di operare consisteva nello spacciarsi per corrieri, e riuscire così a varcare le soglie degli ambienti presi di mira, indisturbati.

Le indagini condotte per scoprire gli autori delle ruberie hanno portato ai due soggetti, residenti rispettivamente ad Arcisate  e a Barlassina (MB), che sono stati arrestati.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI