mercoledì, 8 Febbraio 2023

Aggressione in una stalla: più di venti mucche pugnalate

(Foto da web)

E’ accaduto nelle scorse ore in un’allevamento di bovini a Secugnago, in provincia di Lodi: una ventina di bovini sono stati pugnalati da qualcuno che si è introdotto nella stalla in orario notturno.

A trovare le mucche da latte massacrate da numerosi colpi, inferti nella pancia, al collo e al muso, è stato l’addetto alla mungitura, che ha dato subito l’allarme. Un veterinario di fiducia ha raggiunto l’allevamento e medicato i bovini feriti. Soltanto due manze non ce l’hanno fatta per la gravità delle ferite subite.

Allo sgomento dei primi istanti dopo il ritrovamento delle mucche ferite, si è aggiunta la rabbia per un gesto tanto grave quanto inspiegabile, e i Carabinieri della stazione di Casalpusterlengo hanno già avviato le indagini per risalire agli autori del massacro, sicuramente più di uno, che hanno agito nella stalla.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI