Addio alle trasmissioni della tv Svizzera

(Foto da web)

Non si potrà più trovare tra i canali della televisione quello della tv Svizzera, seguita da un pubblico numeroso anche in Italia dagli anni ’70, soprattutto per i suoi programmi sportivi.

Cessa il segnale verso l’Italia, e non soltanto al confine, perché la tv Svizzera, o meglio la Società Svizzera di Radiotelevisione, la SSR non trasmetterà più sul digitale terrestre e dai primi di giugno non sarà più visibile.

Finisce una sorta di epoca per gli abitanti del Comasco, ma anche del resto della Lombardia, dove numerosi utenti della “Svizzera”, così chiamato familiarmente il canale tv, seguono le trasmissioni sportive ed anche il resto della programmazione, come film ed intrattenimento.

La tv Svizzera abbandona il digitale terrestre per ragioni legate a convenzioni internazionali e diritti televisivi. La decisione comporterà un risparmio di circa 10 milioni di franchi all’anno.

La tv Svizzera di potrà vedere ancora via Satellite, ma soltanto con una card forse concessa soltanto ai cittadini svizzeri; oppure via internet: all’indirizzo https://www.broadcast.ch/it/televisione/antenna-dvb-t/ tutte le informazioni anche per l’impiego dell’applicazione Play RSI.

print