6 marzo 1868: le ragazze conoscono “Piccole Donne”

Piccole donne

Tradotto in cinquanta lingue, tra i best-seller di sempre, compie 150 anni “Piccole Donne”, il romanzo di Louisa May Alcott uscito il 6 marzo del 1868.

Le “piccole donne” narrate nel libro letto da milioni di bambine, ragazze e donne di tutto il mondo, è la storia di quattro sorelle March: Jo, Meg, Amy e Beth, emulate più volte negli anni anche dal cinema.

Le vicende che ruotano attorno alle quattro ragazze, tanto amate perché tanto appassionanti, sono ambientate sullo scenario della Guerra di secessione americana. Nell’intreccio della storia si snoda un sentore di femminismo dell’epoca, sostenuto dall’autrice che approvava il suffragio universale esteso alle donne.

A breve sarà realizzato un nuovo film tratto dal libro.

print