giovedì, 20 Gennaio 2022

“Viva Vittoria”: Canegrate partecipa alla realizzazione della copertona

Sono stati consegnati nei giorni scorsi a Milano dal gruppo culturale di knitting “Punti in Chiacchiera” di Canegrate, i quadrotti lavorati a maglia, realizzati per partecipare alla creazione di una maxi coperta, nell’ambito dell’iniziativa “Viva Vittoria”, contro la violenza sulle donne.

L’appuntamento clou per l’evento, fissato per il 6 e il 7 marzo in piazza Duomo, a causa della pandemia è stato spostato al 21 ottobre, ma nulla è andato perduto.

In attesa di poter ammirare la copertona di “Viva Vittoria” ad ottobre, Punti in Chiacchiera, insieme ad Auser e con il supporto tecnico di Rip Live, ha realizzato un video, pubblicato sul sito comunale, per condividere con la cittadinanza i vari momenti che hanno portato alla creazione di questa opera relazionale condivisa. Un video che testimonia il bel lavoro fatto e lo spirito di gioiosa e solidale creatività che anima il gruppo, come si legge in una nota.
“Il lavoro a maglia diventa metafora della creazione e sviluppo di se stesse. Un mezzo perfetto per aumentare l’autostima femminile, perché si tratta di una modalità creativa molto diffusa e facilmente apprendibile, che in tutti gli adulti riconnette ad immagini familiari, fa emergere ricordi e crea un’attitudine all’incontro e alla relazione”.

Nel frattempo in piazza Unità d’Italia, il gruppo Punti in Chiacchiera ha collocato, come un anno fa in occasione dell’8 Marzo, un tappeto di lana che omaggia le donne e Canegrate.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI