Varese – Fatture false per sette milioni. Quattro persone indagate dalla GdF

Vasta operazione di controllo da parte della Guardia di Finanza di Varese, che sta indagando su quattro soggetti considerati responsabili di reati fiscali per circa 7 milioni di euro.

I soggetti indagati potrebbero fare parte di un’organizzazione più vasta, che avrebbe commesso una serie di azioni fraudolente mirate ad evadere le tasse.

A Varese ha sede una delle tre società fasulle che sarebbero coinvolte nell’inchiesta.

Sui dettagli dei soggetti indagati e delle società in questione, vige il massimo riserbo, per agevolare le operazioni dei militari.

print