mercoledì, 8 Febbraio 2023

Utilizzato per la prima volta lo spray al peperoncino fa bloccare un esagitato

Coltello e taglierino sequestrati dai Carabineri

Efficace utilizzo da parte dei Carabinieri di Busto Arsizio, nella nottata di ieri, di uno spray al peperoncino, in dotazione da poche settimane anche ai militari dell’Arma, che ha permesso di bloccare ed arrestare un uomo in stato di alterazione e armato.

Si tratta di un 37enne, marocchino, disoccupato e pregiudicato che è stato trovato in stato di alterazione per aver bevuto parecchio alcol e aver litigato con la sua compagna, una donna italiana di 50 anni.

L’uomo ha rivolto verso i militari un coltello da cucina lungo 33 centimetri, ma con lo spray è stato fermato, quindi arrestato per resistenza, violenza e minaccia.

Secondo i Carabinieri, che usavano per la prima volta lo spray, il suo impiego è stato positivo per condurre a termine l’operazione di arresto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI