Utenti sempre più sicuri sui mezzi: Polizia locale e ATM insieme contro il degrado

(Foto dal sito ATM)

E’ stato presentato in questi giorni il nuovo accordo sottoscritto tra la Polizia locale di Milano e l’ATM, l’Azienda Trasporti milanese, che prevede il rafforzamento delle attività condotte contro il degrado e l’illegalità, a bordo di autobus, tram e metropolitane.

Nella sostanza, l’integrazione tra gli agenti della Pl e il personale di ATM della sezione GPG, le Guardie Particolari Giurate, si articolerà in principio soprattutto con una attività di formazione, quindi di affiancamento, necessaria per conoscere le diverse modalità di intervento e presenza, a bordo dei mezzi. Le guardie di ATM hanno compiti limitati rispetto alla Polizia locale, e alle altre Forze dell’ordine, con le quali si interfacciano.

Nuove le connessioni tra la Centrale Operativa Security di ATM e la Centrale Operativa della Polizia locale, con anche l’installazione di nuovi strumenti di videosorveglianza per vigilare direttamente nelle stazioni del metro.

print