lunedì, 17 Gennaio 2022

Torna “Puliamo il Mondo” 25esima edizione

Venticinque anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente, in collaborazione con la Rai, al via da oggi venerdì 22 settembre, a domenica 24 in tutta Italia. E sono Roma, Milano Rogoredo, Boscotrecase (Na) e Visso (MC) le città simbolo di questa edizione 2017, come si legge in una nota.
“Tanti gli appuntamenti per questa 25esima edizione con volontari di ogni età e provenienza, giovani, anziani, italiani e non, amministrazioni locali, imprese, scuole e associazioni che, muniti di guanti e ramazze, ripuliranno strade, piazze, aree verdi, argini dei fiumi ma anche tante strade statali dai rifiuti di ogni tipo gettati o abbandonati lungo la strada. Rifiuti che se riciclati posso passare a nuova vita e diventare una preziosa risorsa come ben insegna l’economia circolare, alla quale è dedicata la 25esima edizione di Puliamo il Mondo per ribadire l’importanza dell’ambiente come bene comune, incentivare l’economia circolare e promuovere l’inclusione sociale per una società più aperta, accogliente e solidale.
Un messaggio che Legambiente rilancerà dalle quattro città simbolo di questa edizione: in particolare da Roma, a piazzale Maslax dietro la stazione Tiburtina, insieme agli attivisti e i sostenitori di Baobab Experience e ai giovani migranti attualmente ospiti del campo autogestito; da Visso (MC), comune marchigiano colpito dal sisma del 2016 con un evento simbolico per non dimenticare le zone terremotate e le comunità locali. E poi da Milano Rogoredo, dove i volontari ripuliranno l’area del parco Cassinis insieme ai migranti e ai volontari di ogni età; e da Boscotrecase (NA) all’interno del Parco nazionale del Vesuvio”. La presentazione sul sito istituzionale.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI