venerdì, 14 Giugno 2024

Terremoto in Calabria: è di 5.1. La gente spaventata corre nelle strade

(Foto da web - MeteoWeek)

E’ accaduto ieri, lunedì 31 ottobre in Calabria, nella zona Nord occidentale della regione: un terremoto di magnitudo 5.1 ha scosso la costa tra Scalea e Cosenza.

Come rilevato dall’INGV, l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il sisma si è verificato a 286 chilometri di profondità, le cui onde sono state avvertite distintamente in tutta la Calabria, quindi in Puglia e fino a Napoli.

La profondità del terremoto, come spiegato dagli esperti, ha fatto sì che non ci fossero danni alle case e alle costruzioni. Nessuno è rimasto ferito, ma i residenti delle località colpite sono scesi tutti in strada, perchè la scossa è stata forte ed ha destato apprensione.
Il Centro allerta tsunami dell’INGV ha diramato un allarme, come da prassi, ma in realtà non si è formata nessuna onda anomala in mare.

Il terremoto di ieri trova spiegazione scientifica nel movimento costante e naturale di sprofondamento della placca ionica, sotto il Mar Tirreno meridionale, che provoca terremoti anche a profondità maggiori, come a oltre 400 chilometri.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings