lunedì, 24 Gennaio 2022

Tentato omicidio nel centro di Legnano questa mattina all’alba

E’ successo questa mattina all’alba, in centro a Legnano: un uomo di 38 anni, pregiudicato di Milano, ha tentato di uccidere, al termine di una lite furiosa, un 49enne, cercando di colpirlo con un coltello.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Legnano, hanno arrestato in flagranza di reato per tentato omicidio il pregiudicato, intervenendo in seguito ad una segnalazione di alcuni cittadini, a proposito della lite in corso.

Appena arrivati, i militari dell’Arma hanno bloccato l’aggressore che, alla presenza di altre persone, stava tentando di accoltellare il 49enne.

Poco prima, lo stesso aggressore gli aveva già rotto una bottiglia di vetro in testa. Il 38enne, alla vista dei militari, ha buttato il coltello per terra che è stato raccolto e sequestrato. Poco distante i Carabinieri hanno ritrovato anche un secondo coltello.

I due stavano litigando poiché, come riferito dall’Arma, tra le rispettive famiglie, residenti a Legnano, ci sarebbero degli attriti pregressi.

La vittima è stata portata al Pronto soccorso dell’ospedale di Legnano dove gli sono state curate le ferite causate dalla bottiglia. L’arrestato è stato accompagnato alla casa circondariale di Busto Arsizio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI