martedì, 7 Febbraio 2023

Sparisce con l’assegno di un suo cliente: condannato l’avvocato di Saronno

Il Tribunale Busto Arsizio (Foto da web)

E’ stato condannato a tre anni di carcere per appropriazione indebita, l’avvocato di Saronno che si è appropriato di un assegno che avrebbe dovuto consegnare al suo cliente, un invalido civile al 100%.

I fatti risalgono al 2015, quando il cliente aveva chiesto aiuto all’avvocato per ottenere un risarcimento dal proprio datore di lavoro. L’avvocato, un personaggio politico noto a Saronno, avrebbe ottenuto per il suo cliente un assegno di 43mila e 600 euro, che avrebbe tenuto per se, non facendosi più trovare.

L’avvocato si è detto all’oscuro del processo a suo carico, ed ha dichiarato di non aver mai ricevuto alcun assegno. Nel frattempo è arrivata la condanna, con l’aggravante della recidiva, risarcimento del danno e multa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI