Sotto la ruspa cade il muro dell’oratorio

E’ stato abbattuto nei giorni scorsi a Sacconago il muro del vecchio oratorio, in via Bellotti, ritenuto pericolante. In questi giorni le ruspe sono al lavoro per spianare il terreno e preparare l’area: è previsto l’allargamento della sede stradale.

Dopo anni di abbandono, il municipio di Busto Arsizio potrebbe prendere in considerazione un vecchio progetto: trasformare tutta l’area interessata dell’ex-oratorio in un giardino pubblico, con nuovi posti auto e un chiosco per la somministrazione di cibo e bevande, per dare più sicurezza a chi usufruirà del parco. Non rimane che attendere.

print