SONDAGGIO SETTENEWS.IT – E’ giusto targare le biciclette?

(Immagine di repertorio - da web)

Numerosi Comuni italiani stanno valutando questa possibilità: mettere una targa di riconoscimento alle biciclette dei propri cittadini, per permettere l’immediata identificazione dei legittimi proprietari.

Dove la misura è stata adottata, si è scelto soprattutto di scoraggiare i furti delle due ruote, che sembrano proprio essere ovunque senza tempo, risalendo anche al passato, ma possono rappresentare un vero disagio.

Il sondaggio che si è appena concluso di Settenews.it ha chiesto ai lettori: “E’giusto targare le biciclette?”, e le risposte ottenute sono state per l’80% favorevoli alla targa, e per il restante 20% contrarie, su un totale di trenta lettori che si sono coinvolti rispondendo al quesito.

Come si discute nei Comuni, sui tavoli dove la proposta delle targhe è al vaglio, se le stesse non garantiscono al 100% la certezza che le bici non saranno più rubate, potrebbero rappresentare un deterrente in più, oltre ai consueti catena e lucchetti puntualmente tranciati dai ladri.

print