Sesto Calende – Denunciato un 25enne in possesso di grimaldelli

E’ successo ieri nel tardo pomeriggio: i Carabinieri della Stazione di Sesto Calende, durante un servizio perlustrativo, hanno fermato e controllato due ragazzi che camminavano per le vie del centro con fare sospetto.

Uno di questi, un giovane italiano di 25 anni senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia per più reati legati a furti, è risultato positivo al controllo in banca dati in quanto colpito da misura cautelare del “divieto di dimora” in tutto il territorio della Regione Lombardia, emessa dal Tribunale di Monza il 28 febbraio 2019.

I militari dell’Arma hanno approfondito i controlli su di lui, effettuando una perquisizione del suo zaino dove hanno trovato una tenaglia con impugnatura rivestita in gomma, di circa 25 cm di lunghezza, e una pinza con punta curva lunga circa 16 cm.

Dal momento che il giovane non era in grado di giustificare in alcun modo il possesso di questi arnesi, che verosimilmente sarebbero stati utilizzati per perpetrare altre azioni illecite, i militari lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio per il reato di possesso ingiustificato di grimaldelli.

print