Saronno – Chiede il pizzo per un portafogli rubato

E’ stata arrestata con l’accusa di estorsione, una donna di 44 anni, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno.

Il fatto è nel pomeriggio di ieri: la donna è stata colta in flagranza di reato.

I fatti sono iniziati la notte precedente a Milano, dove un giovane è stato derubato del proprio portafogli e ha sporto denuncia per il furto subito. Mentre si trovava ancora negli uffici della Polizia giudiziaria, ha ricevuto una telefonata da un numero anonimo, che ha insospettito anche gli agenti. Una voce femminile ha detto alla vittima del furto di essere in possesso del suo portafogli, e di essere disposta a restituirlo, completo dei documenti, in cambio di 40 euro.

Il giovane ha accettato di incontrare la donna, che gli ha dato appuntamento ieri alla stazione ferroviaria di Saronno. Ad attenderla anche i Carabinieri che hanno intercettato la 44enne dopo lo scambio e l’hanno arrestata.

print