San Giorgio su/L. – Piazza Mazzini sporcata dai maleducati

Bicchieri di plastica lasciati sulle panchine

E’ successo ancora, a San Giorgio su Legnano: cittadini con scarso senso dell’educazione hanno lasciato sparsi ovunque dei rifiuti in piazza Mazzini, la piazza principale del paese, luogo di passaggio e di aggregazione.

Lattine, cartone con pizza, bicchieri per la granita, fazzoletti, sacchetti di plastica, un pacchetto di sigarette e altro, sono quanto è stato raccolto dal sindaco Walter Cecchin di persona, trovandosi a passare in piazza.

“Perché non rispettate chi ogni mattina pulisce, perché trattate così il nostro paese, perché non amate e rispettate la nostra piazza, le nostre strade, i nostri parchi, perché qualcuno deve sempre pulire la vostra ignoranza e maleducazione?”, domanda il sindaco in una accorata esternazione diffusa via social. Lo stesso racconta che, davanti allo scempio, ha risposto raccogliendo personalmente i rifiuti e depositandoli nei cestini sistemati in piazza che in tutto, per dare l’idea, sono ben sei.

print