19.5 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

SAN GIORGIO – Niente botti di Capodanno: firmata l’ordinanza

Ti potrebbe interessare

Raccoglievano denaro per beneficenza ma erano due truffatori

Erano certi di farla franca, due falsi addetti di un’organizzazione benefica, e invece sono stati smascherati dalla Polizia di Stato di Gallarate, nelle scorse...

Parabiago aderisce alla settimana della sicurezza stradale

"La sicurezza stradale è una responsabilità di tutti, perché tutti siamo fruitori della strada: dal pedone all'automobilista". Con queste parole il sindaco di Parabiago,...

Provaccia 2021 a Legnano: vince la contrada Sant’Ambrogio

La contrada Sant’Ambrogio ha vinto ieri sera, venerdì 17 settembre, la “Provaccia”, vale a dire il Memorial Favari 2021, lasciandosi alle spalle San Domenico,...

Il Governo è al lavoro per scongiurare il “caro-bollette”

I dettagli delle misure che potrebbero diventare un decreto nei prossimi giorni sono ancora in fase di elaborazione, ma il Governo è al lavoro...

Il Sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, comunica di aver firmato in questi giorni l’ordinanza per il divieto di utilizzo di petardi, botti e fuochi pirotecnici sul territorio comunale sangiorgese nel periodo di fine anno. “Non per questo è mia intenzione vietare di divertirsi e festeggiare”, – aggiunge il sindaco su Facebook -, “il mio augurio e speranza è che questo serva ad evitare anche un solo incidente tra le Nostre famiglie ed eviti agli animali paure inutili”. l’ordinanza completa www.sangiorgiosl.org
Ci sono diverse alternative, secondo chi ha commentato il post del primo cittadino: Coriandoli, stelle filanti, candele, lanterne volanti… sono innumerevoli le proposte, ma in alcuni casi bisogna fare i conti con altre ordinanze che potrebbero intromettersi nelle scelte dei cittadini. A Legnano, ad esempio, lo scorso anno era stata annullata l’amatissima manifestazione del volo delle lanterne, per la troppa vicinanza agli aeroporti (https://www.settenews.it/index.php/cronaca/110-alto-milanese/5248-legnano-annullato-il-volo-delle-lanterne-cinesi-previsto-per-il-20-dicembre)
Nel ringraziare i cittadini per la comprensione e l’adesione al suo appello, Walter Cecchin ricorda di festeggiare San Silvestro come consigliato dalla Croce Rossa italiana:
“A Capodanno festeggia senza di noi. Non fare il botto”. Con questo slogan la Croce Rossa Italiana, in vista delle feste di fine anno, invita tutti a seguire delle semplici regole per festeggiare in sicurezza. E’ a Capodanno infatti che si verifica il maggior numero di incidenti, talvolta mortali, provocati dall’abitudine di accendere petardi e fuochi d’artificio senza adottare adeguate misure di sicurezza per tutelare la salute delle persone. Le principali lesioni sono su mani, viso, occhi, parti del corpo per le quali è importante un rapido accesso in ospedale.

botti di capodanno

Articoli correlati

Tornano gli hobbisti di San Giorgio a colorare le sale del municipio

Si potrà visitare fino a lunedì 20 settembre la mostra allestita in aula consiliare e in alcuni corridoi del palazzo municipale, a San Giorgio...

In quel cestino centinaia di carte di caramelle a San Giorgio su Legnano

Di nuovo un utilizzo improprio dei cestini per i rifiuti posti agli angoli delle strade, a San Giorgio su Legnano. E di nuovo il...

Il 25 Aprile dedicato a chi lotta oggi per la libertà

E’ successo ieri, domenica 25 Aprile a San Giorgio su Legnano: il sindaco Walter Cecchin, celebrando con la sezione ANPI cittadina e alcuni rappresentanti...

La ProLoco di San Giorgio su Legnano propone la caccia ai dettagli della storia locale

Si svolgerà oggi, venerdì 23 aprile, dedicata soprattutto ai cittadini di San Giorgio su Legnano, una particolare iniziativa: “Caccia ai dettagli storici sangiorgesi”, organizzata...

La ProLoco di San Giorgio avvia una riunione dei soci con anche i cittadini

Si svolgerà domani, lunedì 15 marzo dalle 21, la riunione dei soci della ProLoco di San Giorgio su Legnano, questa volta aperta a tutti...