sabato, 22 Gennaio 2022

SAMARATE – Un fruttivendolo al posto della casa vacanze a Riccione: donna truffata sul web

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della stazione di Samarate, a conclusione di una breve attività d’indagine avviata a seguito di una denuncia sporta da una 50enne impiegata samaratese, hanno deferito in stato di libertà per truffa aggravata un 20enne, originario di Reggio Calabria, ma anagraficamente residente a Sanremo, disoccupato e pregiudicato: il giovane, nel giugno scorso, a seguito della pubblicazione di un annuncio sul noto sito internet “www.subito.it”, dopo aver promesso la locazione di un appartamento per vacanza nel comune di Riccione, si era fatto accreditare dalla denunciante, mediante bonifico bancario, la somma in denaro di euro 600,00,  rendendosi successivamente irreperibile. La donna, non riuscendo più a contattare il proponente, si e’ anche recata presso il presunto luogo di villeggiatura, scoprendo che all’indirizzo fornito non vi era l’immobile visto nella foto dell’annuncio, bensi’ un fruttivendolo…

 

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI