lunedì, 6 Febbraio 2023

Rugby Parabiago parte la stagione 2017- 2018

Rugby Parabiago

“Sembra ieri, ma archiviata la brillante salvezza in Serie A ottenuta dal primo XV guidato da Massimo Mamo e la promozione ottenuta dalla seconda squadra cadetta, allenata da coach Andrea Musazzi,  nel campionato di serie C élite, è già giunta l’ora di pensare alla nuova stagione che sarà ancora più dura e impegnativa”, scrivono dalla società “Rugby Parabiago 1948”.

La società di via Carso ha già ripreso gli allenamenti martedì scorso, che proseguiranno fino a fine mese. Dopo tre settimane di vacanza, tutti gli atleti si ritroveranno agli ordini degli staff tecnico giovedì 24 agosto.

Come si legge in una comunicazione della società: “La struttura è stata interamente riconfermata e vede come Direttore Tecnico e allenatore della prima squadra Massimo Mamo, al suo fianco la figura di Andrea Musazzi, ex capitano storico del sodalizio Parabiaghese, che guiderà la seconda squadra seniores nella nuova avventura della Serie C Élite.

Per quanto riguarda le categorie juniores, Parabiago si pone l’obbiettivo di diventare il polo di riferimento del rugby dell’Alto Milanese e per fare questo sono state strette importanti collaborazioni con Rugby Malpensa e Rugby Como, progetto che sarà seguito come coordinatore da Eugenio Malossi, già tecnico federale che ricoprirà anche il ruolo di allenatore della U18.

Grande attenzione ovviamente per il settore mini rugby con la conferma di Pietro Parigi e Marco Mainardi, coadiuvati da Pablo Sanchez, dove sarà posta ancora di più l’attenzione sulla qualità del lavoro svolto con l’inserimento di sessioni di skills per l’apprendimento e lo sviluppo di tecnica e fondamentali.  Ovviamente sarà continuato il lavoro di diffusione e promozione del rugby sul territorio, a tal proposito è stato programmato un open day per i nati dal 2006 al 2012 per sabato 16 settembre dalle 10 al centro sportivo di via Carso a Parabiago, già prenotabile all’indirizzo e-mail cristianobienati@rugbyparabiago.com, indicando le generalità del bambino/bambina.

Avvicendamento sulla panchina della squadra femminile: il club ringrazia Antonio Spagnolo per la professionalità dimostrata in questi anni e annuncia il gradito ritorno di Andrea Marcandalli, con il quale le sempre più numerose ragazze che approcciano questo sport intraprenderanno l’avventura della Coppa Italia a sette giocatrici.

Ultima nota il progetto motorio Rugbytots, primo nel mondo per bimbi e bimbe dai 2 ai 5 anni che vedrà la sua ripresa nel mese di settembre sui plessi di Parabiago, Pero, Rho, Albairate, Vanzago, Lainate, Legnano, Castellanza e nella nuova location di Gallarate, con open day gratuiti prenotabili on line al sito rugbytots.it”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI